Intorno alla chitarra - Commemorando Segovia

Corsi, conferenze, eventi.

Andrs_Segovia_1963 Il venticinquesimo anniversario della scomparsa del grande maestro Andrés Segovia (1893 - 1987) è divenuta l'occasione per allargare il corso di chitarra ad una riflessione più ampia sulla chitarra oggi (composizione, didattica, concertismo, liuteria, editoria) coinvolgendo alcuni protagonisti in un dialogo con le giovani generazioni di chitarristi e studenti e con il pubblico,  nel ricordo vivo di Colui che intuì e realizzò un possibile dialogo tra la chitarra ed il mondo musicale, artistico e culturale del Novecento.

 

Gli incontri di gennaio, marzo, aprile, maggio, settembre, ottobre, novembre e dicembre sono stati dedicati al corso vero e proprio. Nelle altre date sono state proposte alcune attività ed avvenimenti: dall' incontro dedicato ai giovanissimi chitarristi (marzo) al momento dedicato alla liuteria, all'incontro con i compositori, alla presentazione di novità editoriali, all'approfondimento della figura di Segovia (giugno). Il repertorio del corso è stato dedicato all'approfondimento della figura di Segovia.

 

Il progetto 2012, condotto dal M° Piero Bonaguri, si è svolto secondo il seguente calendario:

  • Sabato 21 Gennaio - Corso
  • Sabato 3 Marzo - Concerto / incontro dedicato ai giovanissimi

"Quando suonò graffiando alcune di quelle variazioni che chiamava Soleares, le sentii dentro di me come se fossero penetrate attaverso ogni poro del mio corpo.[...]"Vuoi che ti insegni?" chiese. Annuii parecchie volte." (A. Segovia - ricordo del suo primo insegnante di chitarra)

Sabato 3 marzo si è tenuto un concerto - incontro di giovanissimi chitarristi , seguito da un incontro informale tra insegnanti di chitarra il cui titolo è: Il contrario di “distratto” è “attratto”. Cosa vuol dire insegnare chitarra ai giovanissimi - esperienze e problemi.

  • Sabato 17 Marzo - Corso
  • Sabato 28 Aprile - Corso
  • Sabato 26 Maggio - Corso

Sabato 23 Giugno - Evento dedicato a Segovia presso il Museo Internazionale delle Ceramiche/ ore 15.30 - 19.00 

Il venticinquesimo anniversario della scomparsa del grande maestro Andrés Segovia (1893 - 1987) è diventata l’ occasione per creare un momento di riflessione più ampia sulla chitarra oggi (composizione, didattica, concertismo, liuteria, editoria) coinvolgendo alcuni protagonisti del nostro tempo in un dialogo con le giovani generazioni di musicisti e con il pubblico,  nel ricordo vivo di Colui che intuì e realizzò un possibile dialogo tra la chitarra ed il mondo musicale, artistico e culturale del Novecento. Il Museo Internazionale delle Ceramiche ha ospitato questa iniziativa.  

La chitarra ha 'invaso' gli spazi del museo attraverso diverse postazioni sonore occupate da giovani musicisti, allievi dei Conservatori di Bologna e  Pesaro, e degli Istituti Pareggiati di Reggio Emilia e Forlì, che hannp offerto agli intervenuti libere esecuzioni. E' stata dislocata in diversi punti anche l’esposizione di chitarre di numerosi  liutai che hanno aderito all’iniziativa: Alan Wilcox, Donatella Salvato, Giancarlo Nannoni, Paolo Coriani, Angelo Vailati, Gabriele Lodi, Gioachino e Jacopo Giussani

Hanno avuto luogo alcune comunicazioni a livello editoriale e proiezioni di documenti inediti riguardanti Segovia e l’esecuzione in prima mondiale di alcuni brani contemporanei dedicati a Segovia, alla presenza dei compositori Spazzoli, Cappelli, Tagliamacco, a cura del M° Piero Bonaguri, che per l’occasione suonerà alcune chitarre dei primi del ‘900 (Manuel Ramirez, Juliàn Gomez Ramirez), messe gentilmente a disposizione dal liutaio Paolo Coriani.

Un piccolo buffet/aperitivo ha concluso un pomeriggio piacevole ed intenso.

  • Sabato 20 ottobre - Corso
  • Sabato 17 novembre - Corso
  • Sabato 29  dicembre - Corso
 
Intorno alla chitarra - Sei incontri con Piero Bonaguri

corso perfezionamento chitarraLezioni individuali di strumento, ma anche conversazioni sul repertorio, sul metodo di studio, sulla nuova musica per chitarra, sulla professione del chitarrista oggi, incontri con interpreti e compositori.

Continua l’offerta della Scuola Grande all’universo dei chitarristi, con una nuova iniziativa guidata dal M° Piero Bonaguri, docente al Conservatorio “G.B.Martini” di Bologna, che si snoderà lungo il corso del 2011.

Il programma degli incontri è a libera scelta degli allievi, anche se si suggerisce di concordarlo con il docente. E’ prevista la partecipazione di non oltre sei allievi effettivi per ciascun incontro, mentre non vi è limitazione per gli uditori.

 

Leggi tutto...
 
L'ABC della musica. Corso di avviamento all'ascolto consapevole della musica

Docente Dott.ssa Barbara Cipollone

25 febbraio, 4 - 11 - 18 - 25 marzo, 1 aprile 2011

Venerdì ore 16.00 - 18.00
Sede della Scuola Grande di S.Filippo

«Percorsi sinfonici»

Dalla sinfonia classica al poema sinfonico e alla musica a programma

Leggi tutto...
 
Incontri di musica contemporanea

Dopo la positiva esperienza rappresentata dal Corso indetto in occasione del 50° anniversario della morte del compositore brasiliano Heitor Villa Lobos, la Scuola Grande di San Filippo ha realizzato un nuovo corso annuale di perfezionamento in chitarra dal titolo “Incontri di musica contemporanea”, tenuto dal M° Piero Bonaguri con a tema brani dal repertorio scritto per lui.

Il corso si è articolato in sei incontri a cadenza mensile, durante il weekend, da dicembre 2009 a maggio 2010 e suddiviso in due livelli: corso di base, con un programma composto di brevi studi scritti appositamente e perfezionamento, con un programma dettagliato.

Leggi tutto...
 
L'ABC della musica. Corso di avviamento all'ascolto consapevole della musica

Corso per Università degli Adulti

Gennaio - Marzo 2010

Dopo l’apprezzamento della proposta realizzata nel 2009, la Scuola Grande di S.Filippo ha realizzato un nuovo corso di 8 lezioni con l’intento fornire gli strumenti di base per un ascolto consapevole della musica d’arte, attraverso la conoscenza della teoria, delle forme e delle opere dei grandi musicisti, con particolare attenzione agli anniversari che anche il 2010 sta celebrando.

L’obiettivo del corso è stato quello di promuovere e sostenere una vera cultura musicale quale patrimonio indispensabile nella formazione della persona.

Leggi tutto...
 
Purcell, Händel e Haydn

Corso per Università degli Adulti

Febbraio - Aprile 2009

Un suono antico, un ascolto nuovo


Nel 2009 si celebrano tre grandi anniversari di altrettanti grandi musicisti: l'inglese Henry Purcell (1659 - 1695), il tedesco Georg Friedrich Händel (1685 - 1759) e l'austriaco Franz Joseph Haydn (1732 - 1809). Una grande occasione, colta dalla Scuola Grande, per risvegliare un nuovo gusto estetico, una nuova passione per l'ascolto, una nuova riflessione sul compito della musica e del musicista. E' stato organizzato un corso con l'obiettivo di promuovere e sostenere una vera cultura musicale quale patrimonio indispensabile nella formazione della persona. Le lezioni hanno privilegiato l'ascolto dal vivo e da cd, così come letture e dispense hanno arricchito la parte teorica. Il corso è culminato nel Convegno e nel concerto organizzato da "Creator - Faenza musica sacra" intorno all'opera di Haydn "Le ultime sette parole di Cristo", che si è tenuto a Faenza presso la Sala Bigari e la Chiesa di S.Maria dell'Angelo il 3 aprile 2009.

Leggi tutto...
 
Progetto Villa Lobos

La Scuola Grande di S.Filippo, in occasione del 50° anniversario della morte del compositore brasiliano Heitor Villa Lobos, ha organizzato un corso annuale di perfezionamento per chitarra, sette weekend da dicembre 2008 a giugno 2009, tenuto dal M° Piero Bonaguri, uno dei maggiori interpreti contemporanei.

Di lui scrisse il grande Andrès Segovia: "Avrà presto un nome illustre fra i migliori chitarristi di questo tempo".

Leggi tutto...